Fine del supporto per Windows 98/ME

Lascia un commento
-

Sempre Tratto da Megalab
Oggi è una data da segnare sul calendario per l’informatica moderna. L’11 luglio 2006 si conclude infatti anche il periodo di supporto esteso per Windows 98/98SE/ME.

Tutto il materiale disponibile sul sito di Microsoft verrà mantenuto comunque on-line (qui per Windows 98 e a questa pagina per Windows ME) ma Microsoft non rilascerà altri aggiornamenti, hotfix o articoli tecnici per queste vetuste piatteforme. Contestualmente alla fine del supporto esteso verrà interrotto anche il servizio di supporto a pagamento per i clienti aziendali.

Importante notare soprattutto che non verranno rilasciati nemmeno update per eventuali falle di sicurezza che dovessero presentarsi da qui in avanti, nemmeno se classificate Critical.

Rimandata e posticipata più volte, l’ora del pensionamento definitivo di Windows 98/98SE/ME è infine giunta. Personalmente, già da alcuni anni consiglio vivamente di investire tempo e danaro per ammodernare il proprio sistema e passare a Windows XP: ora più che mai è il momento di agire.

C’è speranza per un Service Pack?
La speranza di molti è che come ultimo omaggio ai tanti anni di onorato servizio di Windows 9x venga rilasciato un maxi-Service Pack conclusivo, che contenga tutti gli aggiornamenti mai rilasciati.

Anche se al momento però non vi sono segnali in tal direzione da parte di Microsoft, alcuni utenti volenterosi hanno realizzato un Service Pack non-ufficiale, raccogliendo tutte le patch rilasciate in questi anni: il pacco così ottenuto è denominato Unofficial Windows98 Second Edition Service Pack 2, disponibile però solo per le versioni inglesi (un tentativo di localizzazione in italiano è in corso d’opera qui ma, per i più volenterosi, sono disponibili anche le istruzioni per tradurre da soli il pacco.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *